Kindly Angels

Grazie per le ali!!!

Caro George, ricordati che chi ha un amico non è un fallito.Grazie per le ali!!! Con affetto, Clarence!

Strano, vero? La vita di un uomo è legata a tante altre vite. E quando quest’uomo non esiste, lascia un vuoto.

film di Frank Capra “La vita è una cosa meravigliosa” del 1946

La storia da imparare da queste poche righe?

 

ali-di-angelo-

Chi ha molti soldi non è detto che sia felice, la felicità è un profondo sentimento di soddisfazione, presente in ognuno di noi…ripensiamo ai nostri amici, quanti di loro ci hanno aiutato a essere soddisfatti di noi stessi? E quanti ci hanno aiutato nei momenti difficili?

 

blue candle
blue candle

 

 

Il rito del giorno?

Accendere una candela blu e ringraziare tutti gli amici che ci sono stati accanto nei momenti di gioia e di dolore! 

 

 

Quando usare una candela blu.Approfondimenti

(fonte: http://loltreluogo27.blogspot.it/2011/09/candele-il-significato-dei-loro-colori.html)

Una candela blu è un mezzo molto potente di protezione, per allontanare dolori, malattie, invidia, sfortuna, problemi. Viene usata per sedare le liti, per evitare discussioni familiari, per ristabilire l’armonia domestica, per riavvicinare parenti che non si parlano e per tenere a bada i segreti. Viene usata anche per favorire la lungimiranza e l’intuito sul lavoro e negli affari e per espandere la propria attività. Nei toni chiari, quindi sull’azzurro, simboleggia il colore del cielo, quindi la capacità di estendere la propria percezione, porta fortuna e protegge nelle avversità. Meditando con una candela blu si può trovare l’equilibrio interiore e giungere alla saggezza.

 

Chi è Frank Capra?

Frank Capra (http://it.wikipedia.org/wiki/Frank_Capra)

Frank Russell Capra, nato Francesco Rosario Capra (Bisacquino18 maggio 1897 – La Quinta3 settembre 1991), è stato un registasceneggiatore e produttore cinematograficoitaliano, naturalizzato statunitense.

È stato uno dei registi più importanti dell’epoca d’oro di Hollywood, fra gli anni trenta e gli anni quaranta, autore di alcuni film memorabili, commedie e apologhi morali, caratterizzati da un ottimismo utopistico, consolatorio, ma non banale, capaci di divertire ed insieme commuovere il pubblico.

 

Trama del film “La vita è una cosa meravigliosa” del 1946  (http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=27771)

A Bedford Fall il brav’uomo George Bailey, onesto e sfortunato, vuol togliersi la vita. Gli appare, nelle vesti di un simpatico vecchietto, il suo angelo custode e gli mostra come sarebbe stato il mondo se non fosse mai nato. È il film di Natale per eccellenza, uno dei capolavori del cinema sentimentale di tutti i tempi. L’americano R. Sklar scrisse che ha 2 registi: Frank Capra e Dio, realizzatore di miracoli nel film, ma anche autore di un film dentro il film. Stewart dà il meglio in un personaggio che passa dall’ottimismo al pessimismo più nero come la commedia passa dal comico all’incubo, dal documentario alla favola.

clip.dj – La vita è meravigliosa – kissing scene2

scena del film da vedere assolutamente http://www.youtube.com/watch?v=NvW-ULiVx0w&feature=youtu.be

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: