Kindly Angels

Ametista e angeli: a cosa serve e a quale angelo è associata

SEGUIMI SU INSTAGRAM

L’ametista è associata all’arcangelo Jeremiel che elargisce la capacità di saper perdonare, o il perdono ma anche all’arcangelo Michele.

Grazie all’ametista è possibile essere autentici e sinceri con gli altri esprimendosi senza riserve. Questa pietra invita a non reprimere ciò che senti, nelle relazioni sane è il rispetto che conta e proprio per questo è giusto smetterla di nascondersi.

L’ametista appare grigia ma solo aprendola si possono ammirare i cristalli viola all’interno.

Dona fiducia ed energia positiva, protettiva, accelera lo sviluppo delle capacità sensitive generalmente è associata al terzo occhio. Un tempo, nel medioevo, era una pietra con la quale si costruivano coppe per preservare dall’alcolismo, ed era una pietra indossata da vescovi e sacerdoti. E’ una pietra adatta per potenziare saggezza e comprensione. L’ametista allevia dall’insonnia e incubi ricorrenti, favorisce la creatività artistica. Calma le tempeste emozionali, i sensi di colpa e le autocommiserazioni.

Pietre di ametista miste a cristallo di rocca e quarzo rosa

Chi è Jeremiel?

E’ uno dei primi sette arcangeli, ha il compito di mantenere vive le connessioni tra le esperienze che un uomo compie nella vita mantenendo una chiara visione del futuro, conducendo a sogni e previsioni profetiche liberando le persone dall’attaccamento al passato. Facilita il perdono e il superamento delle difficoltà. La sua aura è viola chiaro e supporta in modo armonico le persone nei momenti di cambiamento. Il suo nome significa “grazia di Dio” ed è anche soprannominato “il guardiano delle anime giuste.”

Chi è Michele?

Il suo nome significa “chi è come Dio” ed è tra i più importanti angeli conosciuti. E’ colui che con la sua spada sconfigge Satana.

PS. per tutti coloro che useranno il codice EXFAB101 sconto del 10% su tutti i prodotti del sito https://www.olisticexclusive.com/it/

Riassumendo:

l’ametista e gli angeli: le olistic bottles

L’Ametista a cosa serve?


Corpo: aiuta il sistema nervoso, i polmoni, le vie respiratorie e la pelle. Allevia dolori, tensioni e gonfiori. Efficace contro il mal di testa. Favorisce il sonno.

Mente: Aiuta il processo di pensieri e consapevolezza. Facilità entrare nella coscienza nelle immagini oniriche. Utile nei momenti di tristezza e manie.

Spirito: utile nel meditare. Aiuta la capacità introspettiva, di giustizia e di saggezza.

Chakra: 6 (sesto chakra o del terzo occhio)/ 7 (chakra della corona)

PROTEZIONE E SICUREZZA
VITTORIA E GIUSTIZIA
PACE E CONSAPEVOLEZZA
ARTICOLI COLLEGATI:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: